L'OSTEOARTROSI NEL CANE

l’osteoartrosi e' la piu' comune causa di dolore cronico nel cane.

E’ una patologia invalidante, non curabile e progressiva che colpisce le articolazioni, porta ad una incapacità di movimento, perdita di massa muscolare, debolezza e ad una scarsa qualità della vita tale da richiedere anche l’eutanasia.

Colpisce 4 su 5 cani anziani ed 1 cane adulto su 5 soffre di disturbi articolari.
E’ comunemente associata alla vecchiaia ed erroneamente si pensa sia normale che le condizioni del cane evolvano in quella direzione solo perché l’età avanza.
Certe razze sono più predisposte, come ad esempio i cani di taglia grande, e alcune abitudini possono aumentare l’incidenza di questa patologia come allenamenti intensivi o l’obesità.


L’obiettivo di Animal Wellness come centro fisioterapico veterinario è di insegnarvi a riconoscere precocemente i segnali di malessere associati all’osteoartrosi e di darvi gli strumenti necessari per gestire questa condizione in modo attivo, assicurando al vostro cane una vita di lunga e priva di dolore!

gestione multimodale artrosi 300x253

Questo diagramma illustra quello che si chiama “approccio multimodale “ al trattamento dell’artrosi, dove ogni segmento ricopre un ruolo importante nella gestione di questa patologia.
Una terapia basata sull’utilizzo di soli antinfiammatori non potrà portare significativi e duraturi miglioramenti della qualità della vita del vostro cane.

Ecco in 7 punti come vi suggeriamo di affrontare il problema dell’osteoartrosi.


1- VISITA SPECIALISTICA

Affidatevi ad professionista specializzato in fisiatria e riabilitazione.
Sarà una consulenza più lunga di un normale incontro con il veterinario perché dovremo prenderci il tempo di identificare tutte le fonti e la tipologia di dolore, facendovi delle domande, esaminando il paziente e tenendo conto di ogni patologia o condizione fisica in corso, che possa contribuire alla condizione di dolore.
Questo ci aiuterà a impostare un piano di trattamento personalizzato che avrà come scopo ultimo di migliorare la mobilità del paziente e di prolungarne la vita il più possibile.

visita specialistica

 

2- FARMACI SPECIALI

Un veterinario che lavora a stretto contatto di animali con dolore avrà ampie conoscenze su quali siano i farmaci più adatti a combattere il dolore cronico.

Esistono veramente pochi farmaci consentiti ed utilizzabili per il dolore cronico nel cane, questo vuol dire che non abbiamo un’ampia gamma di prodotti tra cui scegliere. Fortunatamente ai veterinari è consentito in alcun casi prescrivere farmaci ad uso umano.

Possono anche essere utilizzate combinazioni di più farmaci per agire più miratamente sul dolore del vostro cane, modificandone i dosaggi così da avere meno effetti collaterali.

 

3. TERAPIE FISICHE E COMPLEMENTARI

Queste comprendono l’agopuntura, l’idroterapia, il massaggio e l’utilizzo di strumenti quali il laser.

Molte di queste terapie sono utilizzate da decenni per trattare il dolore nell’uomo ed è ormai comprovata la loro efficacia anche negli animali.

Il vostro veterinario di fiducia potrà fornire alcuni di questi servizi per il vostro cane o potrà riferirvi ad un centro fisioterapico specializzato.
Un medico veterinario fisiatra vi consiglierà anche un programma di esercizi personalizzati che potrete svolgere a casa e vi verranno dati degli appuntamenti per la gestione a lungo termine del dolore e della mobilità.

 028

4. GESTIONE DEL PESO

L’alimentazione del vostro cane sarà una parte molto importante del programma di riabilitazione e terapia del dolore.

Un corretto piano alimentare è basilare per mantenere il peso forma.

Essere sovrappeso obbliga le articolazioni a sopportare del peso extra e contribuisce a peggiorare l’infiammazione e il progredire dell’artrosi.

Dovranno essere valutate con attenzione le percentuali di carboidrati, proteine e grassi presenti nella dieta per rallentare la perdita di muscolatura associata all’avanzare dell’età mantenendo il paziente magro ma non eccessivamente affamato!

gestione del peso

5- INTEGRATORI ALIMENTARI

Esiste una grande confusione circa questa nuova area della nutrizione e della tecnologia alimentare.

Cerchiamo di fare chiarezza individuando i prodotti più frequentemente utilizzati in medicina veterinaria e spiegandone il significato.

Gli integratori sono “prodotti alimentari destinati ad integrare la comune dieta e che costituiscono una fonte concentrata di sostanze nutritive, quali vitamine e minerali, o di altre sostanze aventi un effetto nutritivo o fisiologico, in particolare, ma non in via esclusiva, aminoacidi, acidi grassi essenziali, fibre ed estratti di origine vegetale, sia monocomposti che pluricomposti, in forme predosate…” DLgl 169/04

La parola nutraceutico che spesso sentiamo come sinonimo di “farmaco naturale” deriva dall’unione di due sostantivi, nutrizione e farmaceutica. Un nutraceutico è quindi, nella sua definizione originale, un alimento, o parte di un alimento con comprovati effetti benefici e protettivi sulla salute sia fisica che psicologica dell’individuo.
Il termine “Nutraceutico” non è però attualmente contemplato dalla legislazione comunitaria. Tali prodotti dovrebbero essere definiti “Integratori Alimentari”

Esistono diverse categorie di integratori alimentari, possono essere suddivisi in base alla loro origine, alla loro funzione nell'organismo o alla composizione chimica.
Alcuni esempi di integratori sono:
a) prodotti di origine vegetale come Ginseng e Gingko Biloba;
b) derivati da fonti microbiche come i probiotici;
c) condroprotettori come glucosamina e condroitin solfato che proteggono e contribuiscono alla salute delle cartilagini e delle articolazioni;
d) agenti ergogenici, cioè quelle sostanze che migliorano le performances sportive e neuromuscolari come coenzima Q10, creatina e dimetilglicina.
Tutte queste sostanze potrebbero anche venir definite nutraceutiche, cioè derivati da alimenti e con possibili benefici per l’organismo.

Un ulteriore aiuto per la salute dei nostri animali ci arriva dai cosiddetti alimenti funzionali, cioè quegli alimenti che, in aggiunta al loro valore nutrizionale, contengono sostanze (generalmente non nutrienti) che interagiscono con una più funzioni fisiologiche dell’organismo esercitando effetti benefici sulla salute o di prevenzione in grado di esercitare un effetto benefico.
Gli alimenti funzionali nella veterinaria hanno solitamente la funzione di stimolare la digestione, promuovere la salute delle cartilagini o rinforzare il sistema immunitario. Un esempio possono essere la curcuma (curcuma longa), l’uva (vitis vinifera) o la cozza verde (perna canicularis) per il suo alto contenuto in glicosaminoglicani utili nella terapia dell’artrosi.

nutraceutici

6. ATTIVITA’ FISICA

Un programma di esercizi personalizzato è importante per molte ragioni.

Lunghi periodi di immobilità o riposo forzato causano rigidità articolare e perdita di massa muscolare. Possono portare anche a noia e depressione fino a grave frustrazione per cui un cane può provocarsi severe lesioni da intenso e compulsivo leccamento.

Sappiamo da studi in campo umano che la depressione può rendere più intensa la sensazione di dolore.
Un programma di esercizi controllati e personalizzati terrà il vostro cane in movimento, nel limite delle sue possibilità, lo aiuterà a rinforzare la muscolature e contribuirà ad un generale senso di benessere.

7. CARRELLINI, TUTORI E SUPPORTI

Durante l'iter fisioterapico e riabilitativo il paziente può necessitare di ausili per la deambulazione o in alcuni casi di sostegni permanenti per consentire di ritornare alla vita attiva di sempre.

Animal Wellness offre la possibilità di avere tutori e carrellini fatti su misura.

carrellino Luke

8. CONTINUITA’

Affidandovi ad un centro fisioterapico specializzato sarete seguiti dallo staff medico, in collaborazione con il vostro veterinario di fiducia, per tutta la durata delle terapie.
Saremo al vostro fianco nella gestione del dolore e dei problemi di mobilità del vostro cane.

 

 

Dove siamo

Via Garibaldi 222/1
Gallo d'Alba - Cn - 12060

Animal Wellness - Centro fisioterapico veterinario - Gallo d'Alba - Cn - P.I. 09092420018
© All Rights Reserved - Privacy policy - Cookie policy