OSTEOARTROSI

5. Dieta e nutrizione

L’alimentazione del vostro cane sarà una parte molto importante nella gestione dell’osteoartrosi. Un corretto piano alimentare è basilare per mantenere il peso forma. Essere sovrappeso obbliga le articolazioni a sopportare del peso extra e contribuisce a peggiorare l’infiammazione e il progredire dell’artrosi.

Dovranno essere valutate con attenzione le percentuali di carboidrati, proteine e grassi presenti nella dieta per rallentare la perdita di muscolatura associata all’avanzare dell’età mantenendo il paziente magro ma non eccessivamente affamato!
Un ulteriore aiuto per la salute dei nostri animali ci arriva dai cosiddetti alimenti funzionali, cioè quegli alimenti che, in aggiunta al loro valore nutrizionale, contengono sostanze (generalmente non nutrienti) che interagiscono con una più funzioni fisiologiche dell’organismo esercitando effetti benefici sulla salute o di prevenzione in grado di esercitare un effetto benefico.

Gli alimenti funzionali nella veterinaria hanno solitamente la funzione di stimolare la digestione, promuovere la salute delle cartilagini o rinforzare il sistema immunitario. Un esempio possono essere la curcuma (curcuma longa), l’uva (vitis vinifera) o la cozza verde (perna canicularis) per il suo alto contenuto in glicosaminoglicani utili nella terapia dell’artrosi.

Esistono diete commerciali già integrate di sostanze che portano reali benefici alle articolazioni e alla mobilità del cane, altrimenti è possibile creare, grazie all’aiuto di un veterinario nutrizionista, una dieta casalinga accuratamente bilanciata.

Dove siamo

Via Garibaldi 222/1
Gallo d'Alba - Cn - 12060

Animal Wellness - Centro fisioterapico veterinario - Gallo d'Alba - Cn - P.I. 09092420018
© All Rights Reserved - Privacy policy - Cookie policy